studio tarantelli, consulenza informatica, SEO e reti informatiche

Studio Tarantelli > Articoli Informatica > Professione > Bandi della Pubblica Amministrazione per Ingegneri dell’Informazione

Bandi della Pubblica Amministrazione per Ingegneri dell’Informazione

Bandi MePA per Ingegneri del settore dell’Informazione

Una svolta epocale quella dell’Aprile del 2021 dove CONSIP SpA, società per azioni del Ministero dell’Economia e Finanza ha incluso la figura dell’Ingegnere dell’Informazione sia della sezione A che B tra i prestatori di Servizi professionali di ingegneria informatica e telecomunicazioni.

Come comunicato anche dall’Ordine degli Ingegneri di Roma dove lo scrivente è iscritto, questo è un grande risultato sia per i professionisti afferenti a questo settore che per la Pubblica Amministrazione che può giovarsi di professionisti abilitati ad un Albo Professionale i quali possono dare il loro contributo alla modernizzazione dell’Italia, all’evoluzione tecnologica e soprattutto alla sicurezza informatica, argomento cruciale del panorama mondiale e fonte di notevoli preoccupazioni in tutti gli ambiti tecnologici.


Descrizione delle categorie del MePA

Nell’Allegato 47 prodotto da Consip sono presenti i codici CPV (Common Procurement Vocabulary) ovvero un dizionario comune degli appalti in cui sono contenuti i codici per identificare i prodotti ed i servizi che gli ingegneri informatici e telecomunicazioni possono offrire in questa categoria merceologica.

I codici inseriti sono attualmente 20 e racchiudono i seguenti servizi:

  1. Servizi di consulenza per attrezzature informatiche;
  2. Servizi di consulenza per la scelta di attrezzature informatiche;
  3. Servizi di consulenza per configurazione di stazioni informatiche;
  4. Servizi di consulenza per prove di accettazione di attrezzature informatiche;
  5. Servizi di consulenza per verifiche di sistemi informatici e servizi di consulenza per attrezzature informatiche;
  6. Servizi di consulenza per analisi economiche;
  7. Servizi di revisione strategica e programmazione di sistemi o tecnologie dell’informazione;
  8. Servizi di revisione strategica di sistemi o tecnologie dell’informazione;
  9. Servizi di revisione dei requisiti delle tecnologie dell'informazione;
  10. Servizi di valutazione e revisione per l'assicurazione di qualità dei sistemi;
  11. Servizi di consulenza di integrazione hardware;
  12. Servizi di specificazione di obiettivi per progetti critici;
  13. Servizi di modellizzazione di progetti;
  14. Servizi di consulenza di sistemi;
  15. Servizi di collaudo di sistemi;
  16. Studio di fattibilità;
  17. Servizi di consulenza nella progettazione;
  18. Servizi di consulenza in materia di sicurezza;
  19. Servizi di consulenza di acquisto;
  20. Servizi di consulenza di valutazione;

Sulla base delle suddette categorie, sono state create 5 sottocategorie:

  1. Servizi professionali in ambito di pianificazione;
  2. Servizi Professionali in ambito Progettazione Sistemi Informativi;
  3. Servizi Professionali in ambito Collaudi Sistemi Informativi;
  4. Servizi Professionali in ambito Direzione Lavori;
  5. Servizi Professionali in ambito Innovazione Tecnologica;

In particolare la prima sottocategoria dei Servizi professionali in ambito di pianificazione permette di svolgere ad esempio Assessment, Studi di Fattibilità, Stesura Capitolati e documentazione di Gara, Analisi e definizione dei requisiti preliminari, Modellazione Architetture di base, Piano di Progetto Generale.

La seconda sottocategoria Servizi Professionali in ambito Progettazione Sistemi Informativi ingloba attività di Analisi dei requisiti, Progettazione tecnica, Progettazione funzionale, Progettazione collaudo, Piani di Progetto e di qualità.

La terza sottocategoria Servizi Professionali in ambito Collaudi Sistemi Informativi permette finalmente di espletare i collaudi di impianti, infrastrutture, etc.

La quarta sottocategoria Servizi Professionali in ambito Direzione Lavori permette di eseguire un Controllo dei Livelli di Servizio del Fornitore, Supporto al DEC (Direttore Esecuzione del Contratto), Misura della Customer Satisfaction.

La quinta sottocategoria Servizi Professionali in ambito Innovazione Tecnologica permette di espletare Indagini di Mercato, Prototipazione, Ricerca Industriale Benchmarking di mercato, Analisi di impatto soluzioni innovative, Valutazione di soluzioni in ambito Intelligenza Artificiale, Valutazione di soluzioni in ambito Blockchain, Valutazione di soluzioni in ambito Cloud, Definizione di strategie di Innovazione Tecnologica, Gap Formazione e Addestramento.

Le attività sono rivolte da operatori economici normati in una professione regolamentata ai sensi dell’articolo 3 della direttiva 2005/36/CE” (art. 3, lett. vvvv, D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50), che è organizzata dal Consiglio Nazionale Ingegneri, ai sensi della legge n. 1395/1923, R.D. n. 2537/1925, D.Lgs. 23 novembre 1944, n. 382, Sezione A e B, Settore C, Ingegneria dell’informazione.


Esperienza e Professionalità dello Studio Tarantelli

Lo scrivente esegue da molti anni lavori per la Pubblica Amministrazione, annovera tra i propri clienti un Ordine Professionale per la consulenza informatica a 360 gradi, ha progettato in convenzione CONSIP per un’azienda privata molteplici impianti di cablaggio strutturato per la PA ed ha eseguito come professionista perizie informatiche forensi.

Il sottoscritto è già abilitato al MePA nella categoria dei Servizi professionali di ingegneria informatica e telecomunicazioni oltre ad altre di competenza del settore ICT.

Un'importante sfida presente e futura è quella sia dell'intelligenza artificiale che della scienza dei dati e la pubblica amministrazione necessita di moltissime elaborazioni di Big Data ed analisi tecniche professionali. Lo scrivente ha anche esperienza come Data Scientist ed ha eseguito un percorso di studi con un master dedicato.

Finalmente viene riconosciuto anche nella pubblica amministrazione un ruolo ormai imprescindibile nel mercato globale della tecnologia che necessita di progettazione, consulenza informatica e telecomunicazioni continua e professionale. Un plauso a tutti coloro che hanno profuso energie per questo grande risultato!


Perché è utile rivolgersi ad un ingegnere

Dalle categorie sopra indicate si intuiscono gli innumerevoli campi di applicazione dell’ingegnere informatico e telecomunicazioni, ma in questo breve paragrafo si vuole mostrare un semplice esempio dove un consulente può essere fondamentale.

Spesso è capitato allo scrivente di ricevere telefonate anche da personale della PA che chiedeva informazioni circa la compatibilità di apparati, software o il perché non funzionasse una rete informatica o altro.

Altre volte si sono visti acquisti di prodotti che erano incompatibili tra loro oppure per mancanza di collaudi sono sopraggiunti successivamente problemi tecnici con relativi contenziosi tra le parti.

I problemi che un consulente può risolvere sono molteplici, senza pensare alla necessità di creare una conoscenza approfondita del personale mediante la formazione personalizzata su come utilizzare correttamente email, PEC, rete locale, applicativi, etc.

Oggi più che mai rivolgersi ad un ingegnere per iniziare un progetto e quindi prospettare un’evoluzione tecnologica ancor prima di predisporre bandi, gare d’appalto, etc., è auspicabile anche solo per eseguire una indagine di mercato, reperimento di informazioni tecniche e commerciali e risulta cruciale per intraprendere un modus operandi corretto.

La speranza è quella che la pubblica amministrazione possa snellire, velocizzare, rendere più fruibile ogni attività anche grazie a questa nuova figura professionale che realmente esiste da molti anni sia in ambito accademico come percorso di studio che professionalmente tra i privati.

Se lavori in una pubblica amministrazione ed il tuo Ente intende intraprendere un progetto tecnologico, il consiglio è di aprire il MePA e richiedere una consulenza ad un professionista come lo scrivente per valutare ogni aspetto da realizzare.


condividi su facebookcondividi su linkedincondividi su twitter


23-04-2021

Autore: Mirko Tarantelli - consulente informatico e SEO - Data Scientist

© Tutti i diritti sono riservati. È vietato qualsiasi utilizzo, totale o parziale dei contenuti qui pubblicati.